Il 6 giugno 1944, con una imponente operazione aereo-navale, gli alleati avviarono lo sbarco in Normandia per liberare l’Europa e il Mondo intero dalla barbarie nazi-fascista. Migliaia di giovani soldati morirono su quel suolo, ma la missione fu compiuta. In questo scenario storico Dino Veronese colloca la vicenda di Stefano, giovane soldato paracadutato sulla terra di Francia. Inizia così una verosimile ed intensa rappresentazione che vedrà il protagonista calarsi in una vicenda dantesca, dapprima dai lugubri tratti infernali, per poi, al contatto con una umanità sofferente, risalire faticosamente verso una incerta, ma sempre agognata salvezza, alla fine raggiunta con altri esseri umani.

Dino Veronese, attraverso il tono lirico della voce segreta di Stefano propone una rappresentazione squisitamente psicologica, addirittura spirituale, delle vicende storiche trasformando il racconto in una parabola contemporanea che suggerisce al lettore, insieme all’ineludibile attraversamento del male, anche la possibilità di una salvezza.

 

 

Dino Veronese

Io Stefano

2018, 56 pag.

Isbn: 978-88-85789-35-7


Scopri di più sull'autore.

Io Stefano - Dino Veronese

€10.00 Prezzo regolare
€8.50Prezzo in saldo