Giovanni Bartezzaghi

bartezzaghi.jpg

Giovanni Bartezzaghi, vecchio padano d’origine contadina è nato nel 1939 a Vittuone, un piccolo centro operoso della provincia milanese.

Ha sempre alternato gli impegni lavorativi, cinquantatré anni di attività ininterrotta presso aziende private, con quelli in ambito sociale e sportivo, presiedendo la squadra del Vittuone Calcio e l’Unione Sportiva Ciclistica del paese, che fondò. Ha partecipato ai campionati italiani di scopa d’assi e scopone scientifico con ottimi risultati.

Ha pubblicato “Riflessioni in agrodolce”, una raccolta di 89 poesie, “Lo scrigno dei ricordi” e “Ciance in libertà”, raccolte di racconti vari, e “Sogni e tormenti”, romanzo con evidenti accenni autobiografici. Ha avuto diversi riconoscimenti per l’attività poetica e per alcuni racconti.

LIBRI:

Racconti spaiati - Giovanni Bartezzaghi

€15.00Prezzo regolare€12.75Prezzo in saldo